La voce in gravidanza

21 Febbraio 2022

 

La nascita comporta per il neonato un cambiamento importante. Il passaggio da un ambiente confortevole, calmo, caldo, acquatico ad un ambiente aereo, in cui i confini sono tutt’altro che delineati e contenenti, sono sconosciuti e dispersi.

Permettere al bambino una continuità tra l’esperienza prenatale e quella successiva alla nascita è fondamentale per il bambino e per la famiglia: il neonato nei primi mesi di vita ricerca quell’ambiente in cui ha vissuto nell’utero materno, ciò che lo calma e lo tranquillizza è per prima cosa il contatto con la mamma, il suo odore, il suo sapore, la sua voce.

 

Ecco, quest’ultima è importantissima: la voce.

La voce è ciò che il bambino sente dall’inizio della sua vita fetale: prima che si sviluppi il suo sistema uditivo la sente come una vibrazione, come un massaggio attraverso il liquido amniotico, poi la sente come voce interna ed esterna, assieme a quella di papà.

 

Vogliamo dirtelo: usare la voce in gravidanza è una cosa davvero importante, proprio perché è uno dei suoni che più caratterizzano quell’orchestra intrauterina che è il primo ambiente di vita del bambino.
Per usare la voce non è necessario conoscere l’intonazione delle note, ricercare performance da musicista, essere intonati, no. Pensi che al tuo bambino interessi quanto la sua mamma sia accurata nel canto?

O forse vorrebbe solo sentire la tua voce che lo accompagna, lo culla, lo calma, che è presente per lui?

 

Proprio così, la tua voce e il tuo corpo sono il primo canale di comunicazione con il tuo bambino e averne consapevolezza durante la dolce attesa è quel qualcosa in più che ti permette di avere tra le mani una nuova risorsa per te e la tua famiglia: la musica.

 

Se sei una mamma a cui piace cantare, muoversi, ballare… Il nostro consiglio non può che essere di continuare a farlo!

Se invece ti senti inibita, non sei pratica con queste cose, non hai mai cantato ad alta voce… questo potrebbe essere il momento per cominciare a farlo.
Per aiutarti abbiamo creato una piccola playlist che trovi qui, contiene dei canti che a noi piacciono particolarmente.

 

Prenditi uno spazio per te, per ascoltarla e per trovare quali brani ti piacciono di più, poi comincia a canticchiarli, anche sottovoce se lo preferisci.
Sarà un regalo davvero speciale per il tuo bambino.

PraticaMenteMusica

PraticaMenteMusica

Siamo Alessia e Cristina e a PraticaMenteMusica incontriamo le persone attraverso il linguaggio musicale. Quando abbiamo creato PraticaMenteMusica, abbiamo pensato ad una scuola diversa dalle altre, uno spazio in cui è possibile evolvere personalmente attraverso la musica. Leggi di più

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.