MUSICA AL PLURALE – Dinamiche, difficoltà e facilitazioni nella guida dei gruppi

11 Luglio 2022

Un gruppo è un piccolo mondo, un microcosmo fatto di persone, relazioni, dinamiche ed esperienze. Condurre un gruppo è qualcosa di molto complesso: perché possa diventare un’opportunità di crescita insieme è necessario avere uno sguardo aperto, empatia, capacità di accogliere ciò che arriva anche dalle situazioni più difficili. La musica è un canale di comunicazione che ci può aiutare nella relazione e, in gruppo, può diventare una risorsa impareggiabile. 

foulards _in_aria

Questo corso fa per te se desideri metterti in gioco e…

  • cerchi strategie per gestire il tuo gruppo classe

  • ti piacerebbe capire di più su come funzionano le dinamiche di gruppo, riflettendo sui diversi ruoli e sulla comunicazione tra i diversi componenti
  • vorresti degli spunti sulla tematica dell’inclusione per lavorare consapevolmente in classe con la musica
  • desideri approfondire l’aspetto del linguaggio non verbale come risorsa e strategia
  • cerchi attività e riflessioni utili per lavorare con i gruppi, con uno sguardo alla disabilità e ai bisogni educativi speciali
  • vuoi capire di più su quelle situazioni in cui alcuni bambini sembrano toccare alcune corde più intime della nostra persona.

Cosa trovi in Musica al plurale

In questo corso ti accompagneremo noi, Alessia e Cristina, insieme ad Alessia Zoppè, psicologa dell’età evolutiva, psicoterapeuta familiare e sistemico relazionale.

Con questo seminario potrai approfondire gli aspetti relazionali, comunicativi e legati alla gestione delle dinamiche di gruppo.

Il corso sarà pratico ed esperienziale, supportato da momenti di discussione e riferimenti teorici.

In particolare faremo esperienze e ti offriremo strategie rispetto a:

  • Sintonizzarsi ai diversi livelli di energia nei gruppi
  • Condurre i gruppi “infernali”
  • Come rendere davvero inclusiva una lezione
  • Usare il non verbale come strategia di comunicazione ed espressione
  • Come fare una buona osservazione in classe
  • La musica come elemento rituale
  • La musica nella relazione

Un gruppo è un microcosmo. Farne parte è qualcosa di magico, difficile ed essenziale per la nostra crescita e socialità. Il gruppo è qualcosa di imprevedibile, non ti prepari prima, sta nel flusso delle sue dinamiche, nelle persone che lo compongono, delle fatiche e delle gioie delle sue esperienze. La musica è un canale di comunicazione, un linguaggio non verbale che ci può aiutare nella relazione e, in gruppo, può diventare una risorsa impareggiabile. La musica sta dentro alla relazione ed ecco che per fare un buon lavoro in classe ci servono, oltre alle competenze musicali, anche quelle relazionali. Questo è proprio l’obiettivo di questo seminario: esplorare il linguaggio della musica in una prospettiva più ampia, quella relazionale, fatta di ascolto, osservazione, empatia e cura dell’altro.

 

Ecco i dettagli del corso:

MUSICA AL PLURALE

dinamiche, difficoltà e facilitazioni nella guida dei gruppi

sabato 11 marzo 14.00-20.00

domenica 12 marzo 9.00-13.00

con Alessia Cominato, Cristina De Cillia e Alessia Zoppè

Seminario rivolto a educatori, insegnanti, operatori musicali e musicoterapisti.

Quanto costa?

Il percorso prevede una quota di partecipazione di 110 € per i nostri soci e 125 € per i non soci, se desideri diventare socio della nostra associazione la tessera associativa 2022/2023 è di 20 €. Le iscrizioni si chiudono sabato 4 marzo 2023.

Come iscriversi

  • Compila il form d’iscrizione cliccando qui
  • versa la quota di partecipazione (qui trovi le coordinate)

 

Le tue guide

Siamo Alessia e Cristina e a PraticaMenteMusica incontriamo le persone attraverso il linguaggio musicale. Siamo musicoterapiste, educatrici musicali e formatrici e da anni lavoriamo in coppia educativa.

Passione, creatività e organizzazione sono le tre caratteristiche che più ci legano e ci permettono di formare una coppia educativa con uno sguardo sempre in divenire! Ci occupiamo di educazione musicale, musicoterapia e formazione creando dei percorsi che ti aiutano a vivere la musica in modo pratico, creativo e consapevole.

Il nostro lavoro con grandi e piccoli è di tipo pratico e attivo, non insegniamo tra i banchi, non ci occupiamo di leggere la musica guidati dal solo gesto di una mano; preferiamo vivere la musica in modo naturale, innanzitutto attraverso l’uso della voce e del movimento, per guidare ogni persona alla (ri)scoperta della sua musicalità. Ci piace essere delle guide musicali consapevoli per i nostri allievi e per tutti quegli insegnanti che non vogliono limitarsi alla conoscenza di nuovi materiali per fare musica, ma desiderano arricchire la loro esperienza come insegnanti a partire dalla propria musicalità, per ESSERE insegnanti musica.

Utilizza la tua carta docente

Per questo corso è possibile pagare con la carta docente.

L’eventuale quota associativa all’Associazione PraticaMenteMusica non può essere pagata con la carta docente, perciò se desideri associarti potrai versare la quota associativa tramite bonifico bancario direttamente a PraticaMenteMusica.

Iscriviti sul nostro sito e sulla piattaforma Sofia, poi mandaci via mail il bonus che hai generato in pdf.
Ecco qui i passaggi nel dettaglio:

  1. Entra sulla piattaforma “Carta del docente” con le tue credenziali SPID
  2. Clicca su “crea buono”
  3. Clicca su “Fisico”
  4. Clicca su “Formazione e aggiornamento”
  5. Clicca su “Corsi aggiornamento enti accreditati/qualificati ai sensi della direttiva 170/2016”
  6. Digita l’importo del buono
  7. Crea buono, scaricalo e invialo in allegato per posta elettronica in PDF a info@praticamentemusica.it
  8. Entra nella piattaforma “S.O.F.I.A.”
  9. Cerca il nostro corso al quale sei interessato e selezionalo
  10. Segui la procedura per iscriverti e alla fine inserisci il codice del voucher che hai generato sulla piattaforma “Carta del docente”.

    Ora sei iscritto a tutti gli effetti al nostro corso e, se hai seguito tutte le indicazioni correttamente, comparirai sulla nostra lista iscritti così che potremo convalidare il tuo buono e, a conclusione del corso, segnalare la tua effettiva presenza e generare l’attestato!
    Una volta che il buono viene convalidato dalla nostra scuola esso non potrà più essere annullato e, in caso di rinuncia al corso o al seminario, non sarà possibile restituire quanto pagato.

Suggerimenti per trasporti e soggiorno

Per arrivare

In auto

Siamo a 5 minuti dall’uscita “Fiera” della tangenziale. Ci trovi qui, in Via San Daniele 49 a Martignacco. 

In treno

Dalla stazione di Udine:  linea bus P1 UDINE-SPILIMBERGO-SEQUALS-MANIAGO, fermata di Via Spilimbergo 246 (Semaforo), oppure linea 351 FAGAGNA.

Se hai bisogno di aiuto ad organizzare i tuoi spostamenti contattaci via mail: ti daremo le indicazioni necessarie.

In aereo

L’aeroporto più vicino è quello di Trieste- Ronchi dei Legionari. 

 

Per dormire

B&B Casa VenetaVia Cividina, 10 – Martignacco (348 756 1976)

Casa di Emerina, Via San Daniele, 2 – Martignacco (3883640511- 338 1489276)

 

Per mangiare 

Osteria con Cucina ai Sbilfs

Ristorante Pizzeria al Podere

Osteria Casa Mia

PraticaMenteMusica

PraticaMenteMusica

Siamo Alessia e Cristina e a PraticaMenteMusica incontriamo le persone attraverso il linguaggio musicale. Quando abbiamo creato PraticaMenteMusica, abbiamo pensato ad una scuola diversa dalle altre, uno spazio in cui è possibile evolvere personalmente attraverso la musica. Leggi di più

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.